Dall'aereo

Nevado Huayna Potosi da Nordest

Premessa: l'aereo proveniente da Lima e con destino finale La Paz fa uno scalo a Santa Cruz e poi torna indietro a La Paz.                                                                                                           Con il volo della LAN (ora LATAM) in partenza alle ore 09:10 da Lima, si sorvola la parte sud del Lago Titikaka,provenendo da ovest, verso mezzogiorno.Quindi si sorvola la Cordillera Real poco a sud del Nevado Chachacomani, all'altezza del Nevado Jankho Laya e della valle Hichukhota per passare sul versante est. Il primo nevado ben visibile è il gruppo del Condoriri seguito dal Huayna Potosì. Successivamente l'aereo si allontana maggiormente verso est, un po' troppo lontano dalle montagne. Con il volo da Santa Cruz a La Paz invece, dopo aver fiancheggiato la Cordillera Quimsa Cruz, si porta nuovamente sul versante occidentale della cordillera passando molto vicino al Nevado Illimani. Riprese e foto alle ore 12:00 circa. Per il Nevado Illimani alle 14:30, un quarto d'ora prima dell'atterraggio a El Alto(volo da Santa Cruz a La Paz). 

 

Dalla valle di Hichukhota al Nevado Huayna Potosi
Nevado Huayna Potosi
Da sinistra: Nevado Illimani e Mururata
Nevado Illimani
Provenendo da Santa Cruz, poco prima di atterrare ad El Alto
Nevado Illimani, versante est.